Muzak la rivista

Articolo pubblicato sulla rivista musicale Muzak a firma del giornalista Gino Castaldo (settembre 1975) riguardante la manifestazione “Controindicazioni” e il Festival Jazz di Pescara

Nell’edizione del 1975 del Festival Jazz di Pescara si esibiscono, tra gli altri, le formazioni di Don Cherry, Elvin Jones, Zoot Sims, Anthony Braxton in solo, Charles Mingus e Chet Baker

La rassegna è contrassegnata da duri scontri tra polizia e manifestanti rimasti fuori dai cancelli, decisi ad entrare gratuitamente nell’area riservata ai concerti

Negli stessi giorni nel piccolo paese di Penne, a pochi kilometri da Pescara, si svolge la manifestazione “Controindicazioni”, dedicata al jazz d’avanguardia italiano, a cui partecipano, tra gli altri, i sassofonisti Maurizio Giammarco, Mario Schiano, fondatore della manifestazione, Patrizia Scascitelli e i Cadmo di Antonello Salis

Gli organizzatori della manifestazione jazzistica danno la possibilità al pubblico di accedere ai concerti con la vendita di biglietti a prezzi “popolari”, pratica attuata nei primi anni Settanta dai vari collettivi di giovani musicisti

Nota: La rivista Muzak è stata fondata a Roma nel 1973 da un collettivo redazionale vicino alla sinistra extraparlamentare

Contributo condiviso da Maurizio Giammarco

COLLEGAMENTI ESTERNI

keyboard_arrow_up