COMPOSIZIONE

Roberto Giglio, cantatutore, arrangiatore e produttore romano, collabora con molti artisti, spaziando tra musica pop, jazz e teatro.

Dal 2001 al 2002 è direttore artistico di Patty Pravo, seguendone la partecipazione al Festival di Sanremo 2002, con il brano “L’immenso”. In Brasile, coordina in studio musicisti tra cui Jaques Morelenbaum e Arthur Maia, e collabora Marcelo Costa.

Nel 2009 avvia la collaborazione con Gigi Proietti, per il quale scriverà canzoni inserite nei suoi spettacoli.

Nel 2003 partecipa al Festival di Sanremo come cantautore, con il brano “Cento Cose” e al successivo Disco per l’estate. Nel 2004 esce il suo primo album ufficiale, “Sei in ascolto”. Nel 2007, esce il suo album, “La quinta stagione”, nel quale vengono ospitati musicisti prestigiosi, come il pianista Enrico Pieranunzi e Saturnino.

Nel 2009 suona al Festival Jazz di Barcellona, in calendario con Wayne Shorter, Brad Meldhau, Cassandra Wilson, Kings of Convenience e Chick Corea. Nel giugno 2012 pubblica, con la Carosello, l’album “Cinecittà”, un lavoro di canzoni inedite sulla città di Roma.

Roberto Giglio è autore e compositore delle canzoni e delle musiche di “Campo de’ fiori”, la commedia musicale di e con Rodolfo Laganà, in scena al Teatro Sistina di Roma nel 2012.

Nel 2013 realizza le musiche originali del “Romeo e Giulietta” di Shakespeare, con la regia di Gigi Proietti, rappresentato al Globe Theatre di Roma e collabora con Gigi Proietti, nell’ambito delle due serate a Caracalla, eseguendo il brano “San Lorenzo”, contenuto nell’album “Cinecittà”.

Nel 2014 scrive le canzoni e le musiche dello spettacolo “Nudo Proprietario”, di Rodolfo Laganà, nella stagione 2015/2016.

Nel 2016 pubblica l’album “Misofonia”, un lavoro di canzoni inedite con Fabrizio Bosso e Carlotta Proietti ospiti in due brani. Il lavoro verrà presentato al Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, ospite Max Tortora.

COLLABORAZIONI E EVENTI

Game of Chords II

Roberto Giglio

Roberto Giglio
keyboard_arrow_up