Masterclass
anno 2001

Nel 2001, il Saint Louis Music Center ha ospitato una serie di straordinarie Masterclass tenute da artisti nazionali e internazionali, gli allievi hanno avuto l’onore di apprendere direttamente dai migliori nel loro campo, affinando le proprie abilità e guadagnando preziose prospettive. Queste esperienze hanno plasmato il loro percorso artistico e hanno contribuito a definire il futuro della musica a Saint Louis.

HORACIO HERNA’NDEZ

Horacio “El Negro” Hernández, nato il 24 aprile 1963, è un batterista e percussionista cubano di fama mondiale. Collaboratore di pianisti di latin jazz del calibro di Gonzalo Rubalcaba, Michel Camilo, Chucho Valdés, Eddie Palmieri e Hilario Durán, ha lasciato un’impronta indelebile nel panorama musicale. La sua maestria nell’unire ritmi cubani tradizionali con influenze jazz ha conquistato il plauso della critica e degli appassionati di tutto il mondo. Con la sua tecnica impeccabile e la passione contagiosa, Horacio “El Negro” Hernández continua a ispirare e a trasformare il mondo della musica.

MIKE STERN

Mike Stern, nato il 10 gennaio 1953, è un chitarrista jazz americano di grande talento. Dopo aver suonato con i Blood, Sweat & Tears, ha collaborato con il batterista Billy Cobham e poi con il trombettista Miles Davis dal 1981 al 1983 e di nuovo nel 1985. Successivamente ha intrapreso una carriera da solista, pubblicando più di una dozzina di album. La sua capacità di fondere virtuosismo tecnico con un profondo senso melodico lo ha reso una figura iconica nel mondo del jazz contemporaneo, ispirando generazioni di musicisti e amanti della musica.

MARC JOHNSON

Il bassista Marc Johnson brillare ha presentato una masterclass indimenticabile. Celebrato a livello mondiale per la sua virtuosità e la sua sensibilità musicale, Johnson ha condiviso preziose lezioni e intuizioni con gli studenti affamati di conoscenza. La sua maestria nel plasmare il suono e nel narrare storie attraverso le corde ha incantato e ispirato, lasciando un’impronta indelebile nei cuori e nelle menti di coloro che hanno avuto il privilegio di partecipare. Questa esperienza ha arricchito il panorama musicale di Saint Louis, alimentando la passione per l’arte e l’eccellenza.

ROSARIO GIULIANI

Rosario Giuliani nel 1996 vince il premio “Massimo Urbani”, mentre l’anno seguente vince il premio “Europe Jazz Contest”, assegnatogli in Belgio come miglior solista e miglior gruppo. Nel 2000 vince il Top Jazz nella categoria nuovi talenti, per il referendum annuale della rivista specializzata “Musica Jazz”. Le sue collaborazioni sono innumerevoli. Tra le altre ricordiamo quelle con Kenny Wheeler, Randy Brecker, Bob Mintzer, Cedar Walton, Phil Woods, Cameron Brown, Joe Locke.

keyboard_arrow_up