Masterclass anno 2015

Masterclass anno 2015, il Saint Louis Music Center ha ospitato una serie di straordinarie Masterclass tenute da artisti nazionali e internazionali, gli allievi hanno avuto l’onore di apprendere direttamente dai migliori nel loro campo, affinando le proprie abilità e guadagnando preziose prospettive. Queste esperienze hanno plasmato il loro percorso artistico e hanno contribuito a definire il futuro della musica a Saint Louis.

KIM PLAINFIELD

Kim Plainfield ha insegnato lezioni private e tenuto corsi presso il Drummers Collective di NYC dal 1979 fino alla sua scomparsa. Per gran parte di quel periodo, ha ricoperto il ruolo di presidente della facoltà. La sua dedizione e competenza hanno lasciato un’impronta indelebile sulla comunità musicale locale, ispirando generazioni di batteristi. La sua passione per la musica e il suo impegno nell’insegnamento rimarranno un’eredità duratura, continuando a influenzare e motivare gli appassionati di batteria di tutto il mondo. Kim Plainfield sarà ricordato non solo come un insegnante eccezionale, ma anche come un mentore e un’icona nel mondo della batteria.

ROBERTO GATTO

Roberto Gatto è un rinomato batterista italiano, particolarmente noto nel panorama jazzistico. Ha collaborato con una vasta gamma di artisti di fama internazionale, tra cui Luca Flores, George Coleman, Enrico Pieranunzi, Lanfranco Malaguti, Chet Baker, John Scofield, John Abercrombie, Billy Cobham, Richard Galliano, Joe Zawinul, Pat Metheny e Michael Brecker. La sua versatilità e la sua maestria gli hanno permesso di spaziare tra diversi stili e generi musicali, contribuendo significativamente alla scena jazz sia in Italia che all’estero. Gatto è apprezzato non solo per la sua tecnica impeccabile, ma anche per la sua sensibilità musicale e la sua capacità di adattarsi alle diverse esigenze artistiche dei suoi collaboratori.

KURT ROSENWINKEL

Nel 1995, Kurt Rosenwinkel ha ricevuto il premio “Composer’s Award” dal National Endowment for the Arts e ha firmato un contratto con la Verve Records. Da allora ha collaborato con artisti del calibro di Mark Turner, Brad Mehldau e molti altri, sia come leader che come accompagnatore. Il suo album del 2005, “Deep Song”, vede la partecipazione di Mehldau e Joshua Redman. Tra i suoi lavori più significativi ci sono “The Enemies of Energy”, “The Next Step” e il più sperimentale “Heartcore”. Rosenwinkel è noto per il suo approccio innovativo alla chitarra jazz, che fonde elementi tradizionali con influenze moderne, creando un sound unico e distintivo che continua a ispirare musicisti e appassionati di tutto il mondo.

JENS NOERHOLM

Jens Nørholm ha solide fondamenta nella musica ritmica, principalmente come pianista ma anche come batterista, compositore e arrangiatore. Il suo principale linguaggio musicale spazia dal jazz classico al jazz R/B e brasiliano. Jens ha ricevuto insegnamenti da artisti come Carl Schoeder, Butch Lazy, Ed Thigpen e Bo Steif. Nelle nuove tendenze ha studiato con Kevin King, Gail Johnson e Scott Kinsey. Ha suonato e registrato con musicisti sia nazionali che internazionali, tra cui Robben Ford, Alex Acuna, Justo Almario, Frank Gambale, Jimmy Haslip e Scott Mayo. La sua versatilità e la sua esperienza lo rendono un musicista molto ricercato, capace di adattarsi a una varietà di stili e contesti musicali.

BARBARA CASINI

Barbara Casini, cantante, chitarrista e cantautrice, dedica da più di trent’anni il suo impegno allo studio e alla diffusione della musica popolare brasiliana. Con lunghi soggiorni in Brasile, ha approfondito la cultura di questo vasto Paese, guadagnandosi la stima degli artisti locali che la considerano un’ambasciatrice della loro musica nel mondo. Collaboratrice di rilievo sulla scena jazz (e non solo) italiana e internazionale, ha lavorato con artisti del calibro di Enrico Rava, Stefano Bollani, Phil Woods, Lee Konitz, Toninho Horta e Guinga. La sua passione per la musica brasiliana si riflette nel suo repertorio e nelle sue esibizioni, che sono una fusione di tradizione e innovazione, portando avanti con maestria il ricco patrimonio musicale del Brasile.

JOHN MACALUSO

John Macaluso ha avuto un ruolo significativo in diverse band, tra cui i TNT dal 1990 al 1992, gli Ark dal 1990 al 2002 e nuovamente dal 2009 al 2011, e i Riot V dal 1995 al 1997. Nel 2013, ha sostituito Jason Rullo durante una tournée con i Symphony X, mentre Rullo era ricoverato per problemi cardiaci.
Ha anche suonato con Yngwie Malmsteen nei dischi “Alchemy” (1999), “War to End All Wars” (2000) e “Anthology” (2002), oltre a collaborare con James LaBrie e Nicko McBrain. La sua versatilità musicale e le sue abilità tecniche lo hanno reso un musicista ricercato e rispettato nella scena metal internazionale.

LIONEL LOUEKE

Nicola Piovani, è un rinomato pianista, compositore e direttore d’orchestra italiano. Celebre per le sue colonne sonore, ha collaborato con alcuni dei più grandi registi del cinema italiano, ottenendo il premio Oscar nel 1999 per la colonna sonora del film “La vita è bella” diretto da Roberto Benigni. Nel corso della sua carriera, ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui quattro David di Donatello, quattro premi Colonna Sonora, quattro Nastri d’Argento, due Ciak d’Oro, il Globo d’Oro della stampa estera e il Premio Elsa Morante. La sua musica ha contribuito in modo significativo al successo e al riconoscimento del cinema italiano a livello internazionale.

GABRIEL PAIUK

Gabriel Paiuk è un compositore, artista del suono, pianista e ricercatore coinvolto nei modi in cui ascoltiamo. Il suo lavoro si concretizza in installazioni sonore, opere per strumenti musicali e fonti elettroniche e collaborazioni con altre discipline. Attraverso la sua musica, Paiuk esplora le sfumature dell’ascolto e le relazioni tra suono e ambiente, creando esperienze immersive che sfidano le convenzioni e invitano il pubblico a riflettere sulle proprie percezioni uditive. Con una vasta gamma di approcci creativi, Paiuk continua a esplorare nuovi territori sonori e a sfidare i confini tra musica, arte e scienza, lasciando un’impronta distintiva nel panorama artistico contemporaneo.

keyboard_arrow_up