Enrico Pieranunzi

Figlio di Renata Brillantini e Alvaro Pieranunzi, compie studi classici di pianoforte da giovanissimo, diplomandosi e diventandone docente al conservatorio sin dal 1973.

Si avvicina al jazz grazie alla passione per questo genere musicale del padre, chitarrista jazz e seguace di Django Reinhardt. La commistione, nella sua formazione, tra pianoforte classico e jazz, contribuisce a definirne lo stile e il linguaggio musicale, dove sono evidenti le influenze della musica di Debussy.

Pieranunzi Inizia la sua carriera jazzistica verso la metà degli anni ’70.

Come pianista jazz ha registrato oltre 70 CD, spaziando dal pianoforte solo a varie formazioni con pianoforte. Ha suonato e registrato con molti jazzisti di livello mondiale, tra i quali Chet Baker, Art Farmer, Irio De Paula, Lee Konitz, Marc Johnson, Joey Baron, Paul Motian, Charlie Haden, Gabriele Mirabassi, Jim Hall, e ha partecipato ai più importanti festival italiani (Umbria Jazz, Ravenna, Milano Ciak) e internazionali (Montréal, Copenaghen, Berlino, Madrid).

Enrico Pieranunzi la masterclass

h 18:00 – 20:00
Saint Louis

via Baccina, 47

keyboard_arrow_up