Darryl Jones

Darryl Jones, nativo di Chicago, si unì al leggendario gruppo di Miles Davis nel 1983, contribuendo alle registrazioni di album iconici come “Decoy” e “You’re Under Arrest”.

Negli anni successivi, ha collaborato con una serie di artisti di spicco, tra cui gli Headhunters di Herbie Hancock, Mike Stern, John Scofield, Steps Ahead, Peter Gabriel, Madonna, Cher, Eric Clapton, Sting e Joan Armatrading.

Dal 1992, Jones è stato il bassista dei Rolling Stones, unendosi al gruppo dopo l’uscita di Bill Wyman. Sebbene sia riconosciuto come un collaboratore piuttosto che un membro ufficiale, ha contribuito in modo significativo al suono della band.

Jones suona un basso Lakland appositamente progettato per lui, conferendo al suo suono un tocco unico e riconoscibile.

keyboard_arrow_up