Reso Kiknadze

Ha suonato come sassofonista e musicista elettronico in tutto il mondo. E’ compositore e coautore di multi progetti di danza, arti visive, poesia, cinema e teatro.

Tra i film a cui ha lavorato: Gzajvaredini (Crossroad) 1991 dir. Levan Kitia, Khakhvis cremlebi (Onion Tears) 2002 dir, Levan Glonti – proiettato alla BGS Georgian Film Festival del 2005, Shin da ukan (Home And Back) 2004 Dir. Levan Glonti, Das Elternhaus (Parents’ House) 2005 Dir. Hening Timm, Guchis dgheebi (Street Days) 2010 Dir. Levan Koguashvili (in apertura del secondo BGS Georgian Film Festival) e Jim Shvanthe (Salt for Svaneti) 1930, dir. Mikhail Kalatozov che ha ottenuto la sua World premiere al secondo BGS Film Festival.

Nel 1992-94 ha fatto parte dell’ensemble d’improvvisazione ‘Nuova Sonanza’, collaborando con “tatoeba – theatre dance grotesque”, una compagnia di danza tradizionale tedesco-giapponese. Dal 2000 ha collaborato con TanzOrt Nord, una compagnia di danza contemporanea a Lübeck.

Nel 2002 ha creato il ‘Resolution Group’, un ensemble di improvvisazione di musica elettroacustica. Nel 2007 ha co-organizzato il festival Svizzero-Georgiano ‘close encounters’.
Al momento è professore di musica Elettroacustica alla Ilia State University di Tbilisi in Georgia e il Rettore della Tbilisi State Conservatoire.

Reso Kiknadze la masterclass

h 15:00 -1 7:00
Saint Louis

via Baccina, 47

keyboard_arrow_up