Wanda Sá

Wanda Sá si trasferì a Rio de Janeiro con la sua famiglia quando aveva solo un mese di età.

A sei anni, mentre studiava danza, iniziò ad appassionarsi alla musica e, cinque anni dopo, abbandonò la danza per dedicarsi allo studio della chitarra.

Sin da giovane, partecipava attivamente agli spettacoli di bossa nova, imparando le linee melodiche e gli accordi dei chitarristi sul palco.

Successivamente, diventò allieva di Roberto Menescal e nel 1962 entrò a far parte del gruppo dei maestri di chitarra nella scuola strumentale fondata da Menescal a Copacabana insieme a Carlos Lyra.

Questa esperienza fu fondamentale per il suo sviluppo musicale e la preparò per una brillante carriera nel mondo della bossa nova e della musica brasiliana.

keyboard_arrow_up