Saint Louis al Glomus Camp 2022

Il Saint Louis ha preso parte al Glomus Camp 2022, dal 17 al 28 agosto 2022.

Il GLOMUS Camp è un meeting mondiale, che si svolge ogni due anni e riunisce studenti, insegnanti, manager e artisti di tutti i Paesi membri in un unico grande evento, in un’abbondanza di espressioni interculturali, spettacoli e laboratori di dibattito. Il Glomus, infatti, è una rete internazionale di Università, Conservatori e Accademie – tra cui per l’Italia il Saint Louis – provenienti da tutti i continenti, selezionati tra tutti gli Istituti più importanti e visionari del mondo.

Per l’edizione 2022, che si è svolta a in Danimarca, ospitata da The Royal Academy of Music e The Danish National School of Performing Arts, dal 17 al 28 agosto, il focus tematico è stato il “Global Optimism”: in che modo i giovani artisti comprendono e interpretano le sfide e le possibilità culturali, politiche e umane che il mondo deve affrontare dopo la pandemia globale? L’arte e gli incontri culturali possono avere un effetto curativo? L’arte ha una risposta o nuove domande da aggiungere?

Durante i dieci giorni il tema è stato affrontato con diversi eventi – laboratori, dibattiti, spettacoli dal vivo – aperti anche al pubblico.

In rappresentanza del Saint Louis hanno partecipato al Glomus Camp 2022 docenti ed allievi di Biennio: Lisa Fiorani, Margherita Flore, Stefano Vestrini, Sara Provitali, Francesco Sacchini e Giuseppe Samaritano.

keyboard_arrow_up