Jazz duo con Dado Moroni, Cristina Zavalloni

Laboratori di perfezionamento

Come approcciare la creazione di un duo piano e voce, con Dado Moroni e Cristina Zavalloni.

Il duo è una dimensione molto intima, nuda. Quando funziona, è perché si crea una certa alchimia. Nel duo piano e voce, frequentatissimo sia nel jazz che nella musica classica, il pianista ricopre un grande ruolo: accompagna, diventa orchestra immaginaria e gode al contempo di spazio e libertà. Un pianista sensibile può aiutare enormemente una voce respirando con lei, ascoltando il suo modo di fraseggiare nei rubato, sostenendola con il voicing negli intervalli più delicati, modulando il proprio suono in base alle esigenze espressive del brano, creando una trama compatta nei momenti ritmicamente incalzanti.

È quel che si dice un lavoro di fino e si fa insieme.

Per richiedere informazioni compila il Form:

Form Hubspot NON TOCCARE!

keyboard_arrow_up